Diritto di resistenza. Come fare la rivoluzione attraverso il diritto eBook

Leggi il libro di Diritto di resistenza. Come fare la rivoluzione attraverso il diritto direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Diritto di resistenza. Come fare la rivoluzione attraverso il diritto in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it Diritto di resistenza. Come fare la rivoluzione attraverso il diritto Image

ISBN: 9788865792247

DIMENSIONE: 7,48 MB

DATA: 2020

NOME DEL FILE: Diritto di resistenza. Come fare la rivoluzione attraverso il diritto.pdf

AUTORE: Michele Marchesiello

DESCRIZIONE

Dall'Antigone di Sofocle a Carola Rackete il rifiuto di obbedire alla legge ingiusta e l'obiezione di coscienza contro il potere hanno attraversato la storia dell'umanità. E il «preferirei di no» di Bartleby, lo scrivano di Melville, ha messo in dubbio certezze consolidate. Nel tempo, il diritto di resistenza è entrato persino in alcune costituzioni dopo che la carta fondamentale della rivoluzione francese del 1793 stabilì che «quando il governo viola i diritti del popolo, la ribellione è per il popolo e per ogni sua parte il più sacro dei diritti e il più indispensabile dei doveri». Ma qual è il rapporto quotidiano tra resistenza e diritto? La legge è fatta per reprimere dissenso e resistenza o può essere veicolo di cambiamento e, addirittura, di rivoluzione? Ripercorrere alcune esperienze storiche e riandare ai fondamenti di tale rapporto apre scenari interessanti e inediti.
SCARICARE
LEGGI

In Italia, le prime analisi strutturate del diritto di resistenza, seppur limitate, si hanno a partire dal '700 con il cattolico Nicola Spedalieri, che nel Dei diritti dell'uomo riprende il concetto di resistenza teorizzato durante la Rivoluzione francese seppur giustificandolo secondo la tesi di S. Tommaso, e con Mario Pagano, nel 1799.

paragonare - Diritto di resistenza: Come fare la rivoluzione attraverso il diritto Michele Marchesiello Author (1793) ISBN: 9788865792308 - Dall'Antigone di Sofocle a Carola Rackete il rifiuto di obbedire alla legge ingiusta e l'obiezione di coscienza…

LIBRI CORRELATI

Spider-Gwen. Vol. 16: Predatori..pdf

L' impresa agro-industriale. Una economia urbana e rurale tra XIX e XX secolo.pdf

La nuova sanità territoriale.pdf

Il bilancio ambientale.pdf

Ricordi di gente lontana.pdf

Colora gli angeli della Bibbia.pdf

L' editoria. Un'industria dell'artigianato.pdf

Esame di coscienza di un fascista.pdf

Grammatica. Insegnarla e impararla.pdf

Quante donne.pdf