La Parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia eBook

Siamo lieti di presentare il libro di La Parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di La Parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it La Parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia Image

ISBN: 9788834340134

DIMENSIONE: 1,36 MB

DATA: 2020

NOME DEL FILE: La Parola e la cosa. Saggi sulla resistenza della poesia.pdf

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DESCRIZIONE

Non è vero che «la poesia non fa succedere niente», come scrisse il grande poeta W.H. Auden. La poesia salva le parole. La poesia ci accompagna verso il sacro, il mistero. La poesia è una chiave inimitabile per comprendere le varie epoche storiche. Allarga i nostri orizzonti, finanche all'eterno, come succedeva a Clemente Rebora. Sembra essere questa la conclusione a cui si arriva leggendo questa raccolta di saggi composti nel nuovo millennio, tutti firmati da poeti: Maurizio Cucchi, Roberto Mussapi, Franco Loi, Patrizia Valduga, Giuseppe Conte, Valerio Magrelli, che in particolare fa un affondo sul rapporto tra poesia e lettori, e Guido Oldani, che invece sale sul ring sempre aperto della poesia religiosa, e sul suo declino. Un declino già raccontato da Luciano Erba, che nel 2003 rifletteva sull'uscita di scena della poesia italiana dal mondo dei media. Una crisi alla quale non arrendersi, perché «lo studio dei testi poetici è necessario, essenziale, generativo», come sottolinea Alda Merini in un'intervista a tu per tu tra i fornelli di casa. Un tema che ritroviamo nel dialogo tra Mario Luzi, sull'orlo dei 90 anni, e Mussapi, che discutono non solo di poesia, ma anche di teatro e calcio. Perché la poesia è vita, «un punto di vista sul mondo», come scrive il critico Alfonso Berardinelli, che in chiusura del volume rilegge il Novecento attraverso la divina arte, con un'avvertenza: «la critica non spiega la poesia, ne parla a modo suo». Prefazione di Uberto Motta.
SCARICARE
LEGGI

"La resistenza della poesia" è il primo reading online de "I giusti continuano a leggere", il gruppo di lettura di Vita e Pensiero. Il reading si ispira al libro "La parola e la cosa. Saggi sulla ...

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che non possono essere ignorate dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi. La poesia ha quindi in sé alcune qualità della ...

LIBRI CORRELATI

Otello. Passioni.pdf

Il genio e l'unità della natura. La scienza della Germania romantica (1790-1830).pdf

Polis. Ricerche e studi su società e politica in Italia (2016). Vol. 3.pdf

Animali a puntini da colorare. Ediz. illustrata.pdf

L' insostenibile leggerezza dell'essere.pdf

I vagabondi del Dharma.pdf

Il lavoro economicamente dipendente.pdf

I frutti del vento.pdf

Addio a un'idea. Modernismo e arti visive.pdf

Culture della sostenibilità (2016). Vol. 18: Teorie e pratiche dell'Antropocene. Storia e geologia dell'impatto umano sull'ambiente..pdf

Igei, storia di un drago che faceva judo. Ediz. illustrata.pdf

Partire leggeri. Il metodo Lean Startup: innovazione senza sprechi per nuovi business di successo.pdf

Dalla civitas maxima al totus orbis. Diritto comune europeo e ordo iuris globale tra età moderna e contemporanea.pdf

Sociologia della comunicazione.pdf

Butta la luna.pdf