A bocca chiusa eBook

Leggi il libro di A bocca chiusa direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di A bocca chiusa in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it A bocca chiusa Image

ISBN: 9788898605910

DIMENSIONE: 3,19 MB

DATA: 2019

NOME DEL FILE: A bocca chiusa.pdf

AUTORE: Stefano Bonazzi

DESCRIZIONE

A bocca chiusa, romanzo d’esordio di Stefano Bonazzi, pubblicato per la prima volta nel 2014 dall’editore Newton Compton, racconta la genesi di un assassino. Un viaggio allucinato tra i deliri del protagonista, che partendo da un’infanzia di violenze e privazioni sfocia in un finale tragico e surreale. «Credo che la morte abbia le sembianze di un signore distinto. Abiti scuri, scarpe lucide. Con i capelli bianchi come la neve, il viso pulito, senza barba né baffi. Me lo immagino camminare per le strade con un branco di cani neri al guinzaglio. Sono scuri come pantere, con le orecchie basse, sempre furiosi. Non fanno altro che sbavare e urtarsi tra loro per stare in testa al branco. Sono affamati e ringhiano contro chiunque passi loro vicino. Il signore distinto ce la mette tutta per tenerli al guinzaglio, ma ogni tanto uno gli scappa e la bestia si fionda indemoniata verso il primo disgraziato che incontra sul suo cammino. Gli salta addosso e gli strappa via l’anima a morsi. È così che muoiono le persone». L' afa d’agosto è insopportabile, soprattutto quando hai dieci anni e sei costretto a startene chiuso in casa con il nonno, una belva in gabbia la cui violenza trova sfogo su di te. E se non puoi frequentare gli altri bambini, anche tu diventi un animale solitario, destinato a crescere somigliando ogni giorno di più al tuo aguzzino. Così finisci per accogliere il seme del male. Lo covi per anni, lo senti germogliare, finché non spunta il desiderio di vendetta. Ma se la persona che ti ha allevato, trattandoti come una bestia, ora è morta, devi scegliere qualcun altro su cui sfogare la tua rabbia...
SCARICARE
LEGGI

Chiudi la bocca! Sembra ovvio, ma quasi mai ci riusciamo. Per poter dormire a bocca chiusa una delle migliori opzioni è coprirsi la bocca.Per farlo, in farmacia esistono diversi prodotti specializzati che consistono in un nastro chirurgico e una crema che serve a impedire che il nastro si attacchi alla pelle.

A Bocca Chiusa è un brano scritto e interpretato da Daniele Silvestri, contenuto nel LP Che nemmeno Mennea pubblicato nel 2013. Canzone uscita prima come singolo e presentata per la prima volta al Festival di Sanremo'13 dove si è classificata sesta.

LIBRI CORRELATI

Commentario sul farmaco universale.pdf

Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno.pdf

Social skills training per il trattamento della schizofrenia. Guida pratica.pdf

Ciclopista del sole. Vol. 2: In bicicletta dal Garda a Firenze..pdf

Collaboratore e assistente amministrativo ASL Aziende Sanitarie Locali. Quiz commentati per la preparazione al concorso.pdf

Il movimento occulto nel secolo diciannovesimo e il mondo della cultura.pdf

Crociate. Testi storici e poetici.pdf

Agenda di Liguria 2013.pdf

Arrivare a te. Vol. 18.pdf

Happy day. 19 spirituals per coro femminile e pianoforte.pdf

Le «nuove società» partecipate e in house providing. Atti del Convegno (Bari, 21-22 ottobre 2016).pdf

Lingue a colori. Raccolta delle prove di scrittura creativa delle prime cinque edizioni del Campionato Nazionale delle Lingue.pdf

La casa cantoniera.pdf

Tutti gli uomini di Smiley.pdf