Il destino è un tassista abusivo eBook

Leggi il libro di Il destino è un tassista abusivo direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il destino è un tassista abusivo in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it Il destino è un tassista abusivo Image

ISBN: 9788817047005

DIMENSIONE: 7,59 MB

DATA: 2012

NOME DEL FILE: Il destino è un tassista abusivo.pdf

AUTORE: Luca Manzi

DESCRIZIONE

Giorgio Correnti vive in una periferia romana di acquedotti e binari, dividendosi tra lo studio dell'arte medievale, le supplenze in una scuola superiore, i cornetti del bar del Zozzo e illuminanti viaggi in treno verso Milano per collaborazioni inconsistenti quanto prestigiose. Nella sua precarietà esistenziale non mancano poche ma granitiche certezze: i passaggi in macchina del fratello Mario, un ventitreenne grunge posthippy che ha redatto sul suo taccuino le tavole della legge uomo-donna; il salotto contaminato di Davide, il vicino che calcola algoritmi per una società di telefonia e che gli racconta di una donna che a rigor di logica matematica potrebbe anche non esistere; le occasioni del professor Abernati, che lo coinvolge in eventi accademici del calibro di Pitcha te stesso: le udienze con Zanbesi, il luminare che dischiude a Giorgio le porte di una vacanza in barca che gli cambierà la vita... Ma come sempre, mentre tu aspetti che il destino bussi delicatamente da una parte, lui arriva dall'altra e ti stana coi lacrimogeni. La casa di Giorgio viene travolta dall'arrivo di un nuovo amico che lo inizia all'arte della decorazione dei videopoker, al furto delle fave sulla Sacro-fanese e alla degustazione comparata dei biscotti nel latte. E, proprio negli stessi giorni, alla sua porta bussa anche la persona che più gli occupava i pensieri ma da cui meno se lo sarebbe aspettato: Agnese di fronte a cui non puoi che sentirti inattrezzato perché...
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Il destino è un tassista abusivo. Emilia Mastandrea - 06/06/2013 10:56. E' un libro divertente che fa scappare sonore risate anche se siete nella sala d'aspetto di un dottore o in treno.

Il Destino è un tassista abusivo. Luca Manzi Giorgio Correnti vive in una periferia romana di acquedotti e binari, dividendosi tra lo studio dell'arte medievale, le supplenze in una scuola superiore, i cornetti del bar del Zozzo e illuminanti viaggi in treno verso Milano per collaborazioni inconsistenti quanto prestigiose.

LIBRI CORRELATI

Vicenza e Palladio.pdf

Le immunità penali della politica.pdf

Annali. Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico (2003). Vol. 6: Schermi di guerra. Le responsabilità della comunicazione audiovisiva..pdf

Psicologia della comunicazione e del lavoro.pdf

Trattato breve dei nuovi danni. Vol. 3: Figure emergenti di responsabilità..pdf

Campane a Casalbellotto. Dal diario di Primo Mazzolari: 1929-1931.pdf

Ecclesiologia.pdf

Lingue degli hobbit dei nani degli orchi. Enciclopedia illustrata della Terra di mezzo.pdf

Estetica dell'architettura.pdf

La vita che hai sognato.pdf

Territorio e produzione.pdf

Cara Giorgia ti scrivo. Lettere di una madre alla figlia che ora vive «nella stanza accanto».pdf