Il cobra eBook

Siamo lieti di presentare il libro di Il cobra, scritto da Frederick Forsyth. Scaricate il libro di Il cobra in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it Il cobra Image

ISBN: 9788804611257

DIMENSIONE: 2,76 MB

DATA: 2011

NOME DEL FILE: Il cobra.pdf

AUTORE: Frederick Forsyth

DESCRIZIONE

Washington, 2010. Il presidente degli Stati Uniti è più che mai deciso a riuscire dove tutti finora hanno fallito: sconfiggere i narcotrafficanti che riversano ogni anno tonnellate di cocaina nel mondo occidentale, causando povertà e morte. Ma per affrontare uomini così spietati occorre qualcuno come loro, forse peggiore di loro: il Cobra, Paul Devereaux, una delle menti più brillanti del controspionaggio mondiale. All'ex agente della CIA, sprezzante e privo di scrupoli, viene affidata l'operazione volta ad annientare l'impero economico creato dal capo del cartello colombiano, il potentissimo Don Diego Esteban. Devereaux ha carta bianca e piena fiducia da parte del presidente. Sceglie come suo stretto collaboratore una vecchia conoscenza, Calvin Dexter, l'unico dimostratosi in grado di batterlo sul suo terreno preferito: l'astuzia. I due orchestrano così la più micidiale offensiva mai tentata contro i narcos colombiani, scatenando una lotta senza precedenti. Con Il cobra Frederick Forsyth si riconferma maestro del thriller attingendo all'attualità più scottante e dando vita a un romanzo coinvolgente ed estremamente documentato dove, seguendo le rotte della droga dagli Stati Uniti al Sudamerica, passando per l'Africa fino all'Europa, fiction e realtà si intrecciano con un impatto formidabile sul lettore.
SCARICARE
LEGGI

Caratteristica peculiare e particolarmente inquietante del Cobra reale è il possente sibilo, molto diverso da quello della maggior parte dei serpenti, che in genere si attesta tra i 3.000 e i 13.000 Hz, con una dominante media sui 7.500. Nel caso del Cobra reale abbiamo invece frequenze inferiori a 2.500 Hz, con una dominante attorno ai 600 Hz.

il cobra non è un serpente ma un pensiero frequente che diventa inecente quando vedo (3v) il cobra non è una biscia ma un vapore che triscia con la traccia che lascia dove passi tu (3v) (rit) il cobra è col sale se lo mangi fa male, perchè non si usa così il cobra è un blasone, di pietra e di ottone, è un nobile servo che vive in prigione...

LIBRI CORRELATI

Lavorare con Raspberry Pi. Come utilizzare al meglio il computer del futuro.pdf

Compendio di medicina legale e delle assicurazioni.pdf

The amazing Spider-Man. Vol. 12.pdf

Il cavalier Marras.pdf

Finché avrò voce. La mia lotta contro i signori della guerra e l'oppressione delle donne afgane.pdf

Le diversità sessuali.pdf

Capitan Selfie. Eccessi, contraddizioni e manie nelle dichiarazioni di Matteo Salvini.pdf

Il rapporto di lavoro in azienda. Approfondimenti per orientarsi tra le sue questioni giuridiche più controverse.pdf

La Commissione europea. Processi decisionali e poteri esecutivi.pdf

Conoscenza del bambino e la psicoanalisi.pdf

Sapienza e scienza in Bonaventura da Bagnoregio. Epistemologia teologica ed esegesi biblica.pdf

Archivio di storia della cultura e quaderni dell'archivio. Indici (1988-2007).pdf

Banche territoriali, distretti e piccole e medie imprese. Un sistema italiano dinamico.pdf

L' inno Andenken di Hölderlin.pdf

Capo Horn alla vela. 14000 miglia senza scalo.pdf

Lily e Bert. Ediz. illustrata.pdf

Camilla e il rubacuori.pdf

Yoga per guarire la sofferenza.pdf

La Oxford di Lyra.pdf