Note dal silenzio. Le grandi compositrici dimenticate della musica classica eBook

Leggi il libro di Note dal silenzio. Le grandi compositrici dimenticate della musica classica direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Note dal silenzio. Le grandi compositrici dimenticate della musica classica in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su tegliowinterrun.it.

Tegliowinterrun.it Note dal silenzio. Le grandi compositrici dimenticate della musica classica Image

ISBN: 9788859246251

DIMENSIONE: 6,20 MB

DATA: 2019

NOME DEL FILE: Note dal silenzio. Le grandi compositrici dimenticate della musica classica.pdf

AUTORE: Anna Beer

DESCRIZIONE

«Una carrellata di ritratti che insieme tratteggia l'evoluzione delle modalità, degli escamotage e delle sofferenze con cui, dal Seicento a oggi, donne di alto ingegno e notevole personalità hanno lottato per conquistarsi uno spazio: non semplicemente come musiciste, ma come compositrici» – La Lettura Fin da quando il nome del compositore di una melodia o di un brano musicale ha cominciato a essere tramandato, le donne che hanno osato presentarsi come creatrici e non come esecutrici o interpreti virtuose hanno dovuto affrontare una battaglia violentissima per affermare la propria voce. Questo libro raccoglie la storia di otto donne meravigliose che hanno scelto questa sfida. Una dopo l'altra, in periodi storici e contesti culturali diversi, dalla Firenze del Rinascimento alla Londra del Novecento, ciascuna di esse ha fronteggiato le ideologie e le consuetudini che cercavano di escluderle dal mondo della creazione musicale. Una dopo l'altra, hanno fatto la propria scelta, hanno giocato le proprie carte nel privato - la sfera femminile - e nel pubblico - la sfera maschile. Molte lo hanno fatto pur in accordo con la società del tempo su ciò che le donne erano capaci di fare, su come dovevano vivere e, punto cruciale, su che cosa potevano o non potevano comporre. Ma se essere compositrice significa, a quel tempo come ora, sfidare ogni avversità, allora è giusto raccontare in che modo tutte loro seppero dominarle e perseverare. Le otto compositrici qui presentate operavano in un contesto che riduceva al silenzio la maggioranza delle donne: le loro vite raccontano invece una storia di impegno e successi artistici che attraversa i secoli, una storia che dovrebbe essere fonte d'ispirazione per tutti e che ha i titoli per essere parte integrante del nostro patrimonio culturale, ma ancora non lo è. E siamo i primi a perderci.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Così come lo sono la formazione musicale e lo studio assiduo della composizione. Di norma, poi, al grande compositore servono un incarico professionale e l'autorità, i guadagni e le opportunità che quell'incarico offre. Un grande compositore deve inoltre poter accedere ai posti dove si suona e si fa circolare la musica.

"Note dal silenzio" di Anna Beer (EDT, Torino, 2019) "Note dal silenzio" Le grandi compositrici dimenticate della musica classica …..Che cosa è necessario per diventare un grande compositore? Ovviamente, il genio è fondamentale. Così come lo sono la formazione musicale e lo studio assiduo della composizione. Di norma, poi, al grande compositore servono un incarico …

LIBRI CORRELATI

Feng shui. L'arte di creare ambienti accoglienti e salutari.pdf

Biomeccanica. Principi di biomeccanica e applicazioni di video analisi al movimento umano.pdf

Elementi di contabilità di Stato e degli enti pubblici.pdf

I segreti del mare.pdf

Sciascia l'eretico. Storia e profezie di un siciliano scomodo.pdf

La quinta stagione.pdf

I due magnifici insolenti. Le parole irriverenti di François Truffaut e Sacha Guitry.pdf

500 motivi da ricamare per imparare a disegnare con ago e filo!.pdf

Paradiso paradisi.pdf

Abbecedario verde. Salvare la terra partendo dalla scuola.pdf

L' intelligenza dei delfini.pdf

Il ritorno del guerriero. Lettura dell'Odissea.pdf

Giustizia e letteratura. Vol. 1.pdf

Nei giorni per versi.pdf

I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche.pdf

Il verro ruffiano. Il primo vero libro completo sul bestiame, anche se Greta Thunberg non vuole.pdf